. Adolescenti, . Dermatologia

Acne: come curarla con l’omeopatia

acne_girlL‘acne è quasi sempre tutt’uno con la pubertà, l’adolescenza e la gioventù; tuttavia qualcuno cresce senza acne, certi hanno un’acne modesta e altri un’acne importante. Perchè queste differenze? L’acne non è parte naturale dello sviluppo ma l’espressione di un’alterazione della forza vitale interna di un organismo che si sviluppa. L’entità dell’acne, le caratteristiche dei brufoli e la loro distribuzione del corpo sono causati dalla specifica alterazione della forza vitale di ognuno, che dà specifici sintomi anche nel fisico e nell’emozionalità, oltre che sulla pelle. L’omeopatia unicista cura proprio l’alterazione specifica della forza vitale e di conseguenza l’acne migliora e si risolve in modo radicale insieme a tutti gli altri sintomi presenti.

L’acne è una patologia che mette a dura prova la Medicina e spesso la terapia antibiotica ha un’effetto temporaneo, dopodichè i Ragazzo acnebrufoli si ripresentano; inoltre le terapie antibiotiche generali, eliminanando non solo i batteri associati all’acne ma anche i “batteri buoni” delle mucose, favoriscono infezioni delle vie urinarie e tonsilliti che richiederanno ulteriori cicli antibiotici. In omeopatia unicista si parla di batteri associati all’acne e non di batteri causa di acne; infatti i batteri non potrebbero insediarsi se la cute si difendesse con la perfezione della piena salute di un organismo che è nella piena forza del suo naturale sviluppo. Tuttavia l’acne, anche se severa, non è segno di una forza vitale debole, poichè la pelle, il tessuto più superficiale, è il luogo primo in cui la forza vitale, che salvaguarda l’interno dell’organismo, confina la sua stessa alterazione. D’altronde lo stato di piena salute è piuttosto raro in età giovanile, poichè l’impegno energetico di questa fase favorisce l’emergere di alterazioni costituzionali e acquisite. La cura omeopatica supporta la forza vitale impegnata nello sviluppo, cura radicalmente l’acne insieme ad altri disturbi fisici e psicologici presenti e rafforza la salute complessiva. In omeopatia unicista i sintomi sono preziosi poichè sono la guida al rimedio curativo individualizzato… anche la fastidiosissima acne è, con tutte  le sue caratteristiche, un temporaneo “dono della Natura” molto utile alla cura omeopatica!

E’ dunque fondamentale, in omeopatia unicista, l‘individuazione del rimedio omeopatico adatto allo specifico caso in questione, il simillimum, che corrisponde all’intero quadro sintomatologico fisico ed emozionale e che può essere individuato solo con un’attenta analisi del caso… Se sei interessato ad una pratica consulenza omeopatica online con Videocolloquio, compila il Questionario gratuito: riceverai una risposta al più presto!

Etichette: , , , , ,

Se hai un dubbio o vuoi lasciare una domanda,
il Medico omeopata risponderà appena possibile.