Rimedi omeopatici

Berberis Vulgaris

berberis vulgarisl rimedio Berberis Vulgaris ha la sua matrice materiale nel mondo vegetale nell’omonima pianta, la Berberis vulgaris (nota anche come crespino), un arbusto spinoso molto diffuso in Europa, Asia e America settentrionale; in Italia cresce allo stato spontaneo nelle zone alpine e prealpine. Appartiene alla famiglia delle Berberidaceae, il cui nome deriva da berberi (conchiglia) che esprime la conformazione a conca dei petali.

Si sviluppa per un’altezza fino a 3 m. I rami, fortemente scanalati, inizialmente di color giallastro, diventano grigi al secondo anno.

Le foglie, di color verde opaco, nascono verso metà marzo e crescono alterne sui rami lunghi e in gruppi sui rami corti; sono larghe, obovate, con dentellature sottili  e picciolo corto. Alla base del gruppi di foglie ci sono tre spine molto appuntite.

I fiori, di color giallo e profumo intenso ma non molto gradevole, sbocciano fra maggio e giugno; il frutto è una bacca rossa della dimensione di circa 1 cm e contenente 2-3 semi.

La pianta contiene berberina e berbamina; fu utilizzata sin dal tempo degli Egizi come pianta medicinale ma il  procedimento di preparazione del rimedio omeopatico con Diluizione-Dinamizzazione rende il rimedio Berberis Vulgaris incapace di nuocere (purchè sia prescritto secondo il metodo hahnemaniano) ed estrinseca moltissime altre proprietà curative che la sostanza grezza non dinamizzata non possiede.

Per quali patologie è indicato Berberis Vulgaris? L’omeopatia unicista è una disciplina medica e come tale è necessario che sia un Medico ad effettuare la prescrizione. Il Medico Omeopata che, oltre ad avere una Laurea in Medicina, ha un diploma di specializzazione rilasciato da una Scuola di Omeopatia, stabilisce se il rimedio Berberis Vulgaris è indicato nel caso in oggetto analizzando il Ritratto sintomatologico della persona da curare, delineato con Colloquio omeopatico e Analisi del caso. La soluzione online? Visita Omeopatia Dinamica: ora l’omeopatia classica è sul web con percorso informativo, conoscitivo e curativo. Se sei interessato al Videocolloquio, compila il Questionario

Etichette:

Se hai un dubbio o vuoi lasciare una domanda,
il Medico omeopata risponderà appena possibile.