- Omeopatia & Societa', . Ansia

Cura di ansia e stress: ansiolitici o omeopatia?

anxiety“Ansia” è una delle parole più usate per esprimere tanti stati di disagio interiore: in realtà l’ansia di ognuno è diversa da quella di un altro e anche la nostra ansia di oggi è un po’ diversa da quella di ieri… Oggi la parola ansia ha sostituito la descrizione di reali stati d’animo: una sola parola ha preso il posto di espressioni personali, dialettali e poetiche di cose dell’animo umano da affrontare con la forza naturale dell’uomo. Il termine medico “ansia” parla, nel vuoto di certezze naturali e valori collettivi, di una malattia da sconfiggere, distruggere  appunto con farmaci ansio-litici. Ora siamo così abituati ad esprimerci con il termine di ansia, che è più facile dire cosa non è  l’ansia piuttosto che cos’è.

ansiaL’ansia non è serenità, non è determinazione, non è sicurezza, non è certezza, non è fiducia e non è piena concretezza. La forza vitale, pervasa dall’ansia non può essere pienamente dispiegata verso lo scopo dell’esistenza:  il Vero-Bene-Bello e l’energia vitale si avvolge come in un loop che si manifesta con paure e preoccupazioni oppure con un’ansia non altrimenti definibile… I farmaci ansiolitici sedativi agiscono sulle cellule cerebrali con  meccanismi biochimici e  indeboliscono la forza vitale sia a causa dei loro effetti collaterali che della soppressione dei sintomi naturali di tipo ansioso. E’ così che la psiche della persona sedata, sostenuta da una forza vitale ulteriormente indebolita e alterata, diviene col tempo ancor più lontana dalla forza naturale della tranquillità, della determinazione, della sicurezza, della fiducia e della  concretezza. I farmaci ansiolitici, che hanno  indicazione medica specifica per situazioni cliniche selezionate, oggi sono diventati farmaci di massa. Questa non è la prima crisi sociale e culturale dell’umanità, ma è certamente la prima che vede l’uso di massa di psicofarmaci .

Tuttavia, tornando al malessere individuale del singolo, spesso è difficile affrontare il disagio interiore nonostante la buona volontà e può essere necessario riportare la forza vitale alterata all’ordine della sua armonia. Il rimedio omeopatico appropriato al caso specifico di ogni persona agisce sulla forza vitale riequilibrandola; così si risolvono in modo naturale l’alterazione energetica e i molti disturbi psicologici e fisici associati all’ansia. L’energia vitale in salute riprende a fluire in sintonia con la Natura di tutto ciò che esiste, alla ricerca del Vero-Bene-Bello, che rende grande ed eterna ogni singola esistenza individuale nell’angolo di mondo che essa abita.

Etichette: , , , , , ,

Se hai un dubbio o vuoi lasciare una domanda,
il Medico omeopata risponderà appena possibile.