. Gastro-enterologia

Perchè l’omeopatia unicista cura il colon irritabile

coliteIl colon irritabile o colite è un’alterazione del funzionamento dell’intestino. Il colon è dotato di muscolatura involontaria e movimento. Quando il movimento del colon è troppo lento si ha la stipsi o intestino pigro con meteorismo. Quando il movimento intestinale è troppo rapido si ha diarrea. Quando ci sono spasmi della muscolatura si ha dolore addominale. In molti casi il colon irritabile si accompagna a stati emozionali e circostanze di vita. La terapia convenzionale consiste in lassativi per la stipsi e inibitori della motilità per diarrea e spasmi: si correggono i sintomi con farmaci che producono sull’organismo un’azione contraria a quella dei sintomi. Questo tipo di terapia sembra risolvere il problema, anche se con qualche effetto collaterale. Poi col tempo è necessario aumentare il dosaggio dei lassativi e degli inibitori della motilità. Alla sospensione di questi farmaci spesso il colon irritabile torna come prima e peggio di prima. Perchè? La forza vitale reagisce ai farmaci che impongono un’azione contraria a quella dei sintomi, rinforzando questi stessi sintomi che sembravano inizialmente debellati.

Invece il medicinale omeopatico adatto produce sull’organismo un’azione simile a quella dei sintomi: è l’azione simile della forza medicinale che causa la reazione curativa dell’organismo. Il medicinale omeopatico curativo è simile non solo per i sintomi intestinali ed emozionali, ma per l’intero ritratto sintomatologico della persona. La stipsi è curata non da lassativi chimici o naturali, ma dal medicinale omeopatico adatto alla persona, che causerebbe stipsi se somministrato sperimentalmente a chi ha una regolare funzione intestinale. Il medicinale curativo è individuato con il Colloquio Omeopatico e lo studio del caso condotti secondo il metodo hahnemaniano. A cura conclusa, in genere 1-2 mesi per i casi recenti e 2-4 mesi per quelli che durano da tempo, non sarà più necessario alcun medicinale: la guarigione è duratura. Nei bambini la cura omeopatica del colon irritabile, non solo risolve un fastidioso disturbo, ma facilita un sano sviluppo psico-fisico.

- Omeopatia & Societa'

2 aprile Giornata Mondiale della Medicina Omeopatica

samuel2In occasione del 254° anniversario dalla nascita di Samuel Hahnemann, fondatore della Medicina Omeopatica, la LMHI ha promosso la giornata mondiale dell’omeopatia. La Liga Medicorum Homeopathica Internationalis è una Società Medica fondata a Rotterdam nel 1925 da 14 medici omeopati appartenenti a 9 nazioni. Ora unisce associazioni e medici di omeopatia classica hahnemaniana unicista di 58 nazioni in tutto il mondo. La LHMI promuove la ricerca in omeopatia e il legame tra medici omeopati e società civile. Ecco perchè nel 2003 è stata istituita la Giornata Mondiale dell’Omeopatia, che ricorre quest’anno il 2 aprile, una settimana prima del “compleanno” di Hahnemann. Il 2 aprile si svolgeranno in tutto il mondo iniziative a favore dell’omeopatia e Omeopatia Dinamica parteciperà rendendo disponibile la chat informativa sull’Omeopatia Unicista non-stop dalle ore 8 alle 22. Il medico omeopata risponderà ad ogni vostra richiesta di informazioni, dubbi e chiarimenti su questa particolare medicina. Inoltre il 10 aprile, per il compleanno senza tempo di Hahnemann, Omeopatia Dinamica dedicherà a tutti coloro che desiderano avvicinarsi all’Omeopatia Unicista una concreta sorpresa presentata nella home del sito a partire dal 2 aprile!

- Omeopatia & Societa'

8 Marzo: la moglie di Hahnemann e l’omeopatia

mogliehahnemannSamuel Hahnemann, il fondatore dell’Omeopatia Unicista, sposò all’età di 28 anni la diciannovenne Johannasamuel Henrietta Leopoldine Kuchler, dalla quale ebbe 11 figli. La sua dedizione quotidiana, il suo amore e la sua fede nel genio di Hahnemann gli consentirono un’attività di ricerca straordinaria e lo aiutarono a superare molti ostacoli. Nonostante fosse un medico apprezzato, si rifiutò di praticare un’arte medica in cui non credeva per dedicarsi a un’intensa attività di studio, provvedendo  alla famiglia con il provento di traduzioni. Hahnemann dovette poi fronteggiare duri attacchi alla nascente omeopatia da parte della classe medica, che portarono alla famiglia dispiaceri, trasferimenti e difficoltà economiche. Leopoldine Kuchler è stata per Hahnemann fedele compagna di peregrinazioni per 48 anni, condividendo integralismo morale, ricerca di verità e ogni avversità, assumendo su di sè la cura dei figli, che parteciparono anch’essi alla straordinaria vicenda di fondazione della Medicina Omeopatica. Hahnemann conobbe Leopoldine Kuchler a Dessau, dove si trasferì nella primavera del 1781 per frequentare il laboratorio di Farmacia Kuchler. Qui si perfezionò in pratica chimica e farmaceutica e conobbe l’affascinante Leopoldine Kuchler, futura Signora Hahnemann. I due giovani desideravano sposarsi presto e il 31 dicembre del 1782 avviene il matrimonio tra Samuel  e Leopoldine. Continua a leggere

. Donna, . Gravidanza

Cura omeopatica dei disturbi della gravidanza

nauseaIl concepimento è combinazione della Forza Vitale della donna e della Forza Vitale dell’uomo, che si realizza nella Forza Vitale del futuro bambino. La gravidanza è speciale interazione tra la Forza Vitale del bambino e la Forza Vitale della donna. La salute della gravida presenta complesse modificazioni: sintomi cronici della donna possono scomparire, come se fossero guariti e possono comparire sintomi nuovi. Tra questi ci possono essere sintomi di tipo funzionale del padre, come ad esempio l’eccessivo desiderio di bevande fredde o un tratto caratteriale; questi sintomi si manifesteranno poi nel futuro bambino.

Ciò dimostra la complessa interazione immateriale della triade: madre, padre, figlio.La genetica spiega solo l’influenza del padre sul figlio, ma non sulla mamma del bambino. La gravidanza è una straordinaria occasione di salute per le donne che si curano con l’omeopatia unicista, poiché c’è un movimento di sintomi: essi, valutati attraverso il colloquio omeopatico, sono l’unica guida al medicinale curativo. Il rimedio curativo è il simillimum indicato per la Forza vitale della madre che è permeata dalla Forza Vitale del feto.

bambinomamma1Esso cura i sintomi della madre e rafforza la sua salute, ma rafforza anche la salute del bambino e favorisce il buon andamento della gravidanza. L’omeopatia è spesso utilizzata nelle gravide per l’assenza di effetti collaterali, ma questo non è l’unico vantaggio…

 

. Bambini

Bambini: disturbi dell’appetito e omeopatia

lack of appetiteUna nutrizione equilibrata è fondamentale per una crescita sana e per la prevenzione di molte malattie dell’età adulta. Ma non sempre è sufficiente osservare le buone regole dello svezzamento e poi proporre una corretta alimentazione. I bambini sembrano avere i loro gusti e a nulla valgono patti, giochi, promesse, sgridate.. Certi bambini mangiano volentieri solo a certi orari, altri smettono di mangiare dopo pochi bocconi, altri mangiano troppo, certi non hanno mai sete, altri hanno una sete insaziabile. Molti bambini rifiutano o desiderano ostinatamente certi cibie non solo per capriccio. Infatti quando desideri e avversioni alimentari sono spiccati sono espressione di un disturbo interno dell’organismo. Continua a leggere