Rimedi omeopatici

Calcarea Fluorica

Il rimedio omeopatico Calcarea Fluorica ha matrice materiale nel mondo minerale, precisamente nel fluoruro di calcio, Fluoruro di calcio. E’ un sale binario che si presenta di colore bianco e, differentemente da altri alogenuri di calcio, è poco solubile in acqua. E’ presente in natura sotto forma di fluorite e presenta colorazioni diverse dal bianco a seconda delle impurità che contiene; un sale di purezza maggiore si può ottenere dalla reazione chimica di carbonato di calcio e acido fluoridrico:

formula

Nel corpo umano il fluoruro di calcio si trova nello smalto dei denti, nei tessuti elastici e nell’epidermide, oltre che nei canali di Havers, canali vascolari presenti nel tessuto osseo.

Per quali patologie è indicato Calcarea Fluorica?

Il  procedimento di preparazione del rimedio omeopatico con Diluizione-Dinamizzazione rende il rimedio Calcarea Fluorica incapace di nuocere (purchè sia prescritto secondo il metodo hahnemaniano) ed estrinseca moltissime altre proprietà curative che la sostanza grezza non dinamizzata non possiede.

L’omeopatia unicista è una disciplina medica e come tale è necessario che sia un Medico ad effettuare la prescrizione. Il Medico Omeopata che, oltre ad avere una Laurea in Medicina, ha un diploma di specializzazione rilasciato da una Scuola di Omeopatia, stabilisce se il rimedio Calcarea Fluorica è indicato nel caso in oggetto analizzando il Ritratto sintomatologico della persona da curare, delineato con Colloquio omeopatico e Analisi del caso. La soluzione online? Visita Omeopatia Dinamica: ora l’omeopatia classica è sul web con percorso informativo, conoscitivo e curativo. Se sei interessato al Videocolloquio, compila il Questionario

Image reproduced from the ‘Mineral Images Gallery’ of the Mineralogical Society of Great Britain & Ireland (www.minersoc.org)


Se hai un dubbio o vuoi lasciare una domanda,
il Medico omeopata risponderà appena possibile.