Rimedi omeopatici

Zincum Metallicum | I rimedi omeopatici

Il rimedio omeopatico Zincum Metallicum ha la sua matrice materiale nel mondo minerale. Lo zinco (simbolo chimico Zn, numero atomico 30) è un metallo relativamente reattivo, che a temperatura ambiente si presenta solido e di color grigio-bluastro, spesso coperto di incrostazioni, con odore e sapore deboli ma percepibili. Molto fragile, può essere completamente polverizzato alla temperatura di 250° e fonde a 360°C, perdendo lucentezza. Quando è fuso o molto caldo, brucia a contatto con l’aria con una fiamma brillante di color viola, diffondendo schegge di ossido di zinco. Conosciuto sin dal 1400- 1000 a .C., utilizzato soprattutto in leghe metalliche (per es. nell’ottone, formato da zinco per circa il 50% + rame e altri metalli), lo zinco non era conosciuto come elemento puro, se non nella Transilvania preistorica, ove sono stati rinvenuti oggetti costituiti per l’87% da zinco puro. Utilizzato senza averne compresa la specificità  nella Roma imperiale, in Cina, India ed Europa Occidentale, è solo con Paracelso che si comprende che lo zincum era un metallo a sè stante rispetto a tutti gli altri metalli sino allora conosciuti, avente sue specifiche proprietà. Fu impiegato come importante  componente delle monete durante la Prima Guerra Mondiale, vista la penuria dei metalli solitamente utilizzati nella monetazione. Oggi è impiegato in numerose branche dell’industria e nei processi di galvanizzazione. All’interno del corpo umano lo zinco è un elemento essenziale alla vita: ha funzioni antiossidanti e catalitiche (è parte costituente di oltre 2000 enzimi preposti alla digestione) ed è coinvolto nelle funzioni di vista, olfatto, tatto e memoria. Il procedimento di preparazione omeopatica con Diluizione-Dinamizzazione, semprechè il rimedio Zincum Metallicum sia prescritto secondo il metodo hahnemaniano, estrinseca moltissime altre proprietà curative che la sostanza grezza non dinamizzata non possiede. Per quali patologie è indicato Zincum Metallicum? In tutte le situazioni in cui esiste una relazione di similitudine tra il profilo di Zincum Metallicum e il Ritratto sintomatologico della persona da curare, delineato dal medico omeopata con Colloquio omeopatico e Analisi del caso. La soluzione online? Omeopatia Dinamica: ora l’omeopatia classica è sul web con percorso curativo, informativo e conoscitivo.

Etichette: , , , ,

Se hai un dubbio o vuoi lasciare una domanda,
il Medico omeopata risponderà appena possibile.