- Omeopatia & Societa'

10 aprile: grazie Hahnemann

samuelSamuel Hahnemann nacque nella notte tra il 10 e l’11 aprile del 1755 a Meissen, una cittadina a nord di Dresda, in Germania. In omaggio al 254° compleanno senza tempo del fondatore della Medicina Omeopatica i Videocolloqui di Omeopatia Dinamica prenotati il 10 aprile sono gratuiti. Il Colloquio con il Medico avviene in accesso audio-video riservato.Questa opportunità è rivolta ad adulti e bambini, anche agli scettici e a chi si avvicina all’omeopatia per la prima volta, previa compilazione di Questionario gratuito con valutazione del tempo di cura previsto. Il modo più diretto di spiegare cos’è l’omeopatia e di ringraziare Hahnemann è curare in modo dolce, rapido e duraturo, col medicinale unitario adatto, scelto con colloquio e studio del caso individuale, secondo il suo metodo. Le credenze e le suggestioni sono estranee al metodo hahnemaniano: per guarire con l’omeopatia non è necessario credere nell’omeopatia, ma è necessario impegnarsi nel colloquio ed è necessario che il medico risolva il caso. Spessol’omeopatia unicista hahnemaniana viene confusa conomeoterapieche utilizzano vari biofarmaci e prodotti omeopatici, tuttavia con criteri e risultati molto diversi da quelli dell’omeopatia hahnemaniana.In due secoli di storia, l’omeopatia si è diffusa nel mondo nonostante gli attacchi della medicina ufficiale. Il terzo millennio vede l’affermarsi di integrazionetra medicina omeopatica e convenzionale: oggi la libertà di cura richiede informazione sanitaria e consapevolezza. L’omeopatia unicista è per sua natura complessa, ma facilmente comprensibile e accessibile a tutti con i percorsi di Omeopatia Dinamica. Un grande grazie a Samuel Hahnemann dal mondo del web!

 


Se hai un dubbio o vuoi lasciare una domanda,
il Medico omeopata risponderà appena possibile.