- Metodo omeopatico

La guarigione omeopatica

saluteLa guarigione per opera del medicinale omeopatico unitario è ritorno alla salute con annientamento della malattia.

I sintomi di malattia migliorano progressivamente sino a scomparire e non si ripresentano successivamente perchè il medicinale appropriato cura la predisposizione alla malattia. La malattia non è altro che disordine della forza vitale, l’entità energetica immateriale che governa l’organismo sia in stato di salute che di malattia.

L’alterazione unitaria della forza vitale causa molteplici sintomi nella psiche, nell’intero organismo e nei diversi organi e apparati. Il medicinale unitario appropriato riporta l’ordine nella dynamis (o forza vitale) curando così i vari sintomi della persona.

rimed3Una volta ripristinato l’ordine, la malattia non ritorna perchè non è più presente il disordine della forza vitale che predispone alla malattia. La cura di omeopatia unicista previene le riacutizzazioni e le ricadute di tutte le malattie che hanno un andamento recidivante, tra le più comuni si ricordano: allergie, cefalea, gastriti, colon irritabile, insonnia, depressione, tonsilliti, afte, cervicalgie, lombalgie, cistiti, vertigini, malattie dermatologiche, …

La vera guarigione omeopatica per opera del medicinale unitario avviene in modohering progressivo e si svolge secondo le Leggi di Hering: dall’alto in basso, dall’interno all’esterno e a ritroso nel tempo, cioè migliorano prima i disturbi più interni e poi quelli superficiali, prima quelli riferiti al capo e poi quelli delle estremità, prima i disturbi recenti e poi quelli più antichi. La durata della cura è proporzionale alla durata della malattia: disturbi che durano da qualche giorno guariscono in 1-2 giorni, disturbi che durano da qualche mese guariscono in 1-3 mesi mentre disturbi che durano da vari anni guariscono in 4-8 mesi e disturbi che durano da decenni in 6-18 mesi. Le Leggi di Hering consentono al medico omeopata di distinguere i miglioramenti dovuti ad effetto placebo e circostanze favorevoli dalla vera guarigione omeopatica per opera del medicinale unitario appropriato. L’omeopatia unicista è una disciplina medica con regole precise ed è fondamentale che il medico omeopata unicista valuti il caso nella sua interezza e che segua con attenzione la reazione al medicinale prescritto nel corso dei giorni.

Il risultato finale della cura è, con le parole di Hahnemann, la guarigione rapida, dolce e permanente, ovvero il ripristino della salute.


Se hai un dubbio o vuoi lasciare una domanda,
il Medico omeopata risponderà appena possibile.