- Omeopatia & Cura online

Telecomunicare

telegrafoClaude Chappe al tempo dell’invenzione del telegrafo ottico disse “ Il telegrafo dissolve il territorio e riduce la Francia ad un punto”. Oggi le tecnologie telematiche che consentono il trasferimento immeditato dell’informazione, e quindi dell’energia, riducono il territorio del mondo ad un punto nodale (del tempo e non dello spazio).
Il territorio è dissolto (plasmato dalle tecnologie del trasporto e della comunicazione dell’epoca) e al tempo della rivoluzione telematica posso essere altrove restando sempre “qui”, il luogo non conta più, ciò che conta è l’adesso (tempo reale); lì affondano le radici della nostra condizione e la distanza non è più un disvalore, un ostacolo alla comunicazione anzi: <<La distanza crea solitudine e tranquillità, un modo di sentire autonomo, una certa originalità e versatilità infine la possibilità di meditare su se stessi.. (“L’arte dell’ascolto” – R. A.) >>

Etichette: , , , , , , , ,

Se hai un dubbio o vuoi lasciare una domanda,
il Medico omeopata risponderà appena possibile.